La Costa Concordia una metafora dell’Italia? Oddio!

Qualcuno ha ipotizzato che le vincende della nave da crociera Costa Concordia possano essere una metafora del bel paese, ovvero che questa Italia sia affondata e la stiano cercando di raddrizzare.

costa-concordia

Se proprio vogliamo usarla come metafora, ricordando il dovuto rispetto alle persone che sono morte in quel brutto incidente, allora possiamo vederla in questo modo:

  • La nave è affondata perché al comando c’erano persone poco responsabili, disattente e forse incompetenti. Queste persone, nella corrispondente Italia, non è solo parte dei politici ma anche parte del sistema della pubblica amministrazione, parte del sistema industriale che usa come parametro del valore il profitto per sé e per gli azionisti (senza valutare le conseguenze a lungo termine), e parte delle persone più “comuni” che approfittano dei cavilli e delle scorciatoie per riempire le proprie tasche.
  • La nave che viene recuperata, però non è recuperata dalle persone di cui sopra: il comando della nave sta ora a casa o in galera. Viene recuperata da lavoratori che magari in passato hanno anche contribuito alla costruzione della Costa Concordia. Persone che hanno progettato, pianificato ed eseguito il parbuckling.

La metafora quindi non regge, perché l’Italia sembra che la vogliano recuperare le stesse persone che sono state nei palazzi del potere per anni ed è un meccanismo che non funziona. Inoltre ricordiamoci che la Costa Concordia verrà smantellata: non è che l’Italia verrà recuperata per rivenderne i pezzi alle multinazionali?

Ecco altri articoli:

C'è in Veneto un detto popolare che recita così: i schei fa schei, i peoci fa peoci Tradotto significa...
Si discuteva di una cosa: il lavoro fatto per preparare una giornata di beneficenza è giustificato dall'incasso...
La protesta del 9 dicembre 2013 ha buone probabilità di fallire. Non tanto per i contenuti (anche se...
Ho rieltto stamattina la lettera che Silvio Berlusconi mi ha mandato per convincermi a votarlo. Una...
Le zanzare, tigre e non, infestano molte città. Le città, asfaltate e cementate e senza verde, non...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 Avvisami di nuovi commenti