Come usare Facebook senza paura

Ecco l’idea del giorno: creare un sito, un ebook, un libro, un video corso che spieghi alla gente comune come usare Facebook. Ci sono quelli che hanno paura ad usarlo, quelli che pubblicano (senza saperlo) l’impossibile di sé e dei propri parenti e dei propri amici, quelli che si credono esperti perché lo usano da smartphone, quelli che lo odiano e lo chiamano faccia libro.

Facebook non l’ha ordinato il medico e non è obbligatorio usarlo. Ma può essere uno strumento interessante, senza alcun dubbio. E come tutti gli strumenti, specie se complessi, bisogna imparare ad usarli bene e a capirli per non fare danni a sé e agli altri.

Facebook muta in continuazione, tanto che un manuale d’uso scritto un anno fa sarebbe probabilmente da buttare. E di materiale da mettere su carta e da aggiornare ce n’è parecchio, è una continua evoluzione.

Una nicchia ed un possibile business: perché non diventare tutor di Facebook e tenere dei corsi al corretto uso di questo strumento social?

Gli argomenti

Fare una lista degli argomenti è facile:

  • cosa sono gli amici?
  • cosa sono i conoscenti?
  • cosa significa rendere pubblico o limitare la visibiltà di qualcosa che faccio in Facebook?
  • e le mie foto chi le vede?
  • come faccio a vedere il mio profilo con gli occhi degli altri?
  • le applicazioni cosa sono? posso davvero scrivere per mio conto sulla mia bacheca?
  • davvero autorizzando una applicazione la mia email potrebbe andare a terzi?
  • cosa significa fare “like” in un sito che non è facebook?
  • come faccio a ripulire il mio account?

La rete è piena di piccoli tranelli dei quali non siamo coscenti e che potrebbero esploderci tra le mani nel futuro.

Se vi va possiamo scrivere assieme la tavola dei contenuti e chissà che non ne venga fuori qualcosa di interessante e da distribuire!

 

Ecco altri articoli:

Le pagine di Facebook hanno lo scopo di creare una versione facebook-social di un elemento del mondo...
Se la domanda vi sembra ovvio perché sapete benissimo cosa avete dentro il vostro profilo Facebook,...
Facebook spaventa molte persone perché, usandolo, si sentono esposte. Hanno ragione, se mi iscrivo su...
Immaginatevi di avere un litigio con un amico e di scambiarvi delle parole poco piacevoli. Immaginate...
Cosa c'è di più bello di un libro gironzolo? Questa idea nasce da un libro perduto. Prestato ad...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 Avvisami di nuovi commenti