Biocombustibili: le tristi conseguenze nascoste nelle terre già affamate

Tutti a parlare di biocombustibili, tutti a dire che dovranno essere una certa paercentuale del carburante che andremo a fare alla pompa. E tutto per salvare il pianeta, perché il biocombustibile avrebbe un bilancio zero di anidride carbonica.

Peccato che i biocombustibili non solo mangiano la terra che ci dà da mangiare, ma mangiano anche la terra delle stesse popolazioni che tentiamo di aiutare ad uscire dalla miseria.

Inutile spendere troppe parole, raccontarla tutta sarebbe troppo lunga, andatevi a vedere questa inchiesta di Report.

Come al solito tutto ha l’autorizzazione e l’incentivazione dei nostri governi e delle strutture sovragovernative. Ma facciamoci una domanda: siamo sicuri di comportarci in modo equo con il resto del mondo? Finora non lo abbiamo mai fatto e come dice Rifkin, la tutte le società forti lo sono perché derubano le società più povere in quanto è un facile modo per ottenere energia con poco sforzo.

Ecco altri articoli:

Natalino Balasso ha tirato fuori un altro dei suoi monologhi dove si presenta come testimonial dei videopoker....
Troppo cibo nel piatto. Questo è uno dei tanti errori che i genitori ed i parenti dei bambini fanno...
Il problema fondamentale del fotovoltaico è che produce in modo intermittente e che è difficile accumulare...
Non è politica, non è "razza", tanto per chiarire. E' vita. Il rosso, il giallo ed il verde...
Questo è un gioco che richiede la carte da scala quaranta, e una minima dimestichezza con le figure...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 Avvisami di nuovi commenti