Sei un artista? C’è Mecenize per te!

Mecenize fai spazio all’arte. E’ questo il motto di un nuovo e assolutamente innovativo servizio che mette in contatto espositori ed artisti come non hanno mai potuto fare prima.

E non parliamo di gallerie d’arte, che sono ovviamente difficilmente accessibili. Parliamo di espositori nuovi, spazi dedicati ad altre attività e che possono offrire al loro pubblico anche una esperienza artistica.

Il ristorante

Un esempio? Il ristorante. Ha un pubblico vasto e varigato e spesso ha spazi liberi dove poter mettere in mostra delle opere. Rendo il locale diverso e nuovo ad ogni espozione. Se poi il proprietario è particolarmente bravo può essere in grado di abbinare l’arte pittorica con l’arte culinaria. Il massimo!

Tanti spazi vi sono anche nei locali di tendenza, ma perché non scegliere una esposizione di mobili? Le scialbe pareti delle camere esposte potrebbero avere dei dipinti sempre nuovi.

La visita alla ricerca del proprio arredamento diventerebbe ancora più piacevole, senza dimenticare l'”effetto valore” che un quadro può dare ad un mobile.

Artisti ve ne sono molti e di spazi altrettanti. Mecenize li sta facendo incontrare ogni giorno.

Ma come funziona?

L’artista e l’espositore si iscrivono nel sito e poi si cercano. L’uno può proporsi all’altro e trovare un accordo sui tempi e sui modi.

L’impegno per organizzare una piccola mostra all’interno di un locale non è grande e sicuramente è molto meno stressante della continua ricerca di qualche spazio pubblico che raramente diviene accessibile.

E per il proprietario dello spazio, a parte sistemare le opere e scegliere quelle che si adattano meglio al mood del locale, ottiene immediatamente un valore aggiunto irraggiungibile in altro modo.

Sei un artista? Sei uno che ha uno spazio pubblico. Mecenize. Adesso.

Ecco altri articoli:

E' possibile fare arte con una passeggiata con le ciaspole sulla neve? Difficile pensarlo finché non...
L'altra sera, su Rai 1, è stato trasmesso un programma che indagava sulla situazione delle piccole imprese...
Se sei particolarmente bravo in una materia e sai scrivere e tenere un blog, potresti pensare di vendere...
Lo scorso fine settimana, 24 e 25 maggio 2013, c'è stato l'annuale raduno delle mamme blogger organizzato...
Stamattina ero per strada e per strada si ricevono molti messaggi: cartelli stradali, segnaletica dei...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 Avvisami di nuovi commenti